Clemente Ferrari


"Adoro e cerco costantemente il suono analogico e l'intervento su di esso in tempo reale... la sledge mi offre la possibilità dell'imprevedibile come avesse personalità e vita propria senza perdere mai la pasta del suono...."

Clemente Ferrari

Clemente Ferrari è un pianista, fisarmonicista, arrangiatore e direttore d’orchestra. Endorser Studiologic.

Dal 1988 ad oggi realizza in qualità di arrangiatore musicale e direttore d’orchestra circa 180 dischi per vari artisti nei paesi Italia, Spagna e Messico.

È più volte direttore d’orchestra al Festival di Sanremo nelle edizioni: 2001, 2002, 2008, 2010, 2013, per artisti vari tra i quali: Paola Turci, Max Gazzè, Nino D’angelo.

Dirige per due volte la blasonatissima "London Session Orchestra" nei mitici studi "Abbey Road" a Londra; tra i più importanti studi di registrazione al mondo dove, per fare un esempio, i Beatles realizzarono tutta la loro produzione discografica (ma anche Rolling Stones, Pink Floyd, ecc.).

Ha collaborato e continua a collaborare dal vivo ed in studio con artisti del calibro di: Max Gazzè, Fiorella Mannoia, Patty Pravo, Paola Turci, Carmen Consoli, Marina Rei, Simone Cristicchi, Bandabardò, Luca Carboni, ecc.

Ha compiuto studi classici in pianoforte e fisarmonica a Vibo Valentia sotto la guida dei Maestri Pino Puzzello ed Ida Iannuzzi.

Loading